Blog

6 agosto 2020

Africa Dream Racing si distingue al Rally di Basilicata

Il Rally di Basilicata ha dato l’inizio ufficiale al campionato Azzurro dedicato alla navigazione e il team Africa Dream Racing in combinata con M&M Racing si è schierato al completo con alcune “new entry” nella squadra e ottimi risultati raggiunti in questi 3 giorni di off road e road book. L’appuntamento di Bella (PZ) a cui farà seguito l’evento motoristico di ottobre in Sardegna decreteranno il neo campione Italiano Raid TT; le aspettative da parte di Claudio Zago e Mauro Sant rimangono di alto profilo nei confronti dei centauri.
5 i settori selettivi che hanno messo a dura prova i rider di tutto il Paese a cui si deve aggiungere un cross test ripetuto in più occasioni nel divenire del rally. Tra i piloti che sicuramente hanno brillato c’è Vanni Cominotto che ha staccato un ottimo argento per la classe RT1, mentre il campione in carica motorally e RaidTT Leonardo Tonelli, nuovo alfiere del team Africa Dream, ha scalato il 2° gradino del podio per la classe RT3 subito seguito un altrettanto combattivo Luigi Martelozzo portacolori del team già dall’anno scorso.
L’africa Dream Racing ha fatto la differenza anche nella top ten del Raid TT con Vanni Cominotto in 4^ posizione assoluta, Leonardo Tonelli in 6^, Luigi Martelozzo in 7^ e il giovanissimo Filippo Pietri in 10^ posizione Assoluta.
Il Rally di Basilicata oltre essere prova valevole per CIRTT inseriva all’interno anche 2 prove del Campionato Italiano Motorally e nell’evolversi di questo doppio appuntamento i centauri Africa Dream hanno fatto incetta di punti e scalato podi su podi. Primo tra tutti Alessandro Botturi che sia in giornata 1 che al day 2 ha artigliato rispettivamente la 3^ posizione e la 2^ posizione Assoluta. Mentre il resto della squadra si schierava e distribuiva sempre nella top ten di giornata.
Il giovanissimo Filippo Pietri, da quest’anno pilota ufficiale del team, si è imposto nella classe AX 125, Alessandro Botturi è stato il mattatore nella classe 450, Leonardo Tonelli e Luigi Martelozzo hanno regalato podi nella classe E 600, mentre Filippo Tullio scalava il podio nella 300 e Vanni Cominotto ha dominato nella 250.
Una partenza insomma full gas per l’orgoglio di due ambasciatori come Claudio Zago e Mauro Sant.
Il prossimo appuntamento con la navigazione sarà il 5-6 settembre a Massa Marittima e l’Africa Dream promette di dare sempre il massimo.

Ufficio Stampa: Attila Pasi
Ph: Enzo Danesi

Africa Dream Racing
About Africa Dream Racing